Robert Dudley Best

1892 - 1984 (Inghilterra)

Nato a Birmingham, in Inghilterra nel tardo 19° secolo, Robert Dudley Best era un uomo con “l’illuminazione” nel sangue. Erede della fabbrica di lampade più grande del mondo, è stato sin da subito destinato ad entrare nel campo del design d’interni, ma la sua eccentricità e il suo stile hanno spinto il suo design a prendere una direzione che nessuno avrebbe potuto prevedere. A metà degli anni ’20, ritenendo che i prodotti della sua azienda fossero ormai superati, decide di iniziare un viaggio per l’Europa, visitando la mostra d’arte moderna di Parigi dove erano esposti lavori di Le Corbusier e Mies Van der Rohe, che lo influenzano. Importanti in questo processo creative anche gli studi Parigini e di Dusseldorf e l’incontro, e amicizia, con Walter Groppius, co-fondatore del Movimento Bauhaus. É proprio quest’ultimo a lasciare un’impronta duratura nel suo lavoro, in particolare nella sua opera più famosa, la seria Bestlite.

Imposta Ordine Ascendente

Imposta Ordine Ascendente

CONTATTACI

newsletters

Ottieni 10€ di sconto

Registrati alla nostra newsletter e avrai subito: Sconto 10€ sul tuo primo ordine, accesso a esclusive offerte, sorteggi a premio, suggerimenti sui nuovi trend e consigli per creare un interior design di stile.

Sono già registrato.
konami