Carlo Mollino

1905-1975 (Italia)

Carlo Mollino è stato un vero Avant Garde eccentrico, i cui interessi disparati si sono incontrati nella scultura e nei mobili adattabili caratterizzati da uno stile unico. Nato come artista, Mollino è diventato presto ossessionato in egualmisura con tutto quello che riguarda l’arte, dall’architettura alle auto, dai mobili all’occulto, facendo dello scandalizzare, del sorprendere e del meravigliare con i suoi progetti la sua missione e, come lui stesso afferma,: “Tutto é lecito purchè fantastico”. Il suo stile di arredamento è caratterizzato da un uso variegato di materiali, linee curve e rette, che si uniscono alla sua capacità di rendere ogni pezzo adattabile e modificabile in base al capriccio degli utenti. Uno dei suoi progetti più famosi è la scrivania Cavour che cambia altezza a seconda delle esigenze dell’utente ed ha un taglio drammatico e una silhouette appariscente da non tralasciare. I suoi design sono tra i più ricercati al mondo, tanto che ha battuto un record mondiale con il prezzo di uno dei suo pezzi, venduto alla Christie di New York nel 2005 per quasi 4 milioni di dollari.

“Tutto é lecito purchè fantastico”

Imposta Ordine Ascendente

Imposta Ordine Ascendente

CONTATTACI

newsletters

Ottieni 10€ di sconto

Registrati alla nostra newsletter e avrai subito: Sconto 10€ sul tuo primo ordine, accesso a esclusive offerte, sorteggi a premio, suggerimenti sui nuovi trend e consigli per creare un interior design di stile.

Sono già registrato.
konami