Jørn Oberg Utzon

1918-2008 (Danimarca)

Nato a Copenaghen nel 1918 e cresciuto ad Aalborg, a volte si trascura il fatto che Jørn Utzon Oberg fosse molto più che 'l'uomo che ha progettato la Sydney Opera House'. Infatti, il suo lavoro come designer di mobili custodisce molti dei tratti distintivi della sua opera più iconica, come le curve organiche, i pannelli luminosi e freschi, le geometrie lisce e le florescenze angolari. L'influenza di alcuni dei suoi mentori, da Alvar Aalto e Arne Jacobsen a Poul Henningsen, agli Eames, hanno fortemente mutato il lavoro all'interno del suo studio di Copenhagen, dando una svolta alle sue opere di illuminazione così come all'arredo che avrebbe prodotto una volta trasferitosi a Sydney. Non c'è da stupirsi, allora, se è ancora visto come un eroe nazionale sia in Nord e Sud del mondo.

"I modelli sono uno dei più bei strumenti di progettazione."

Imposta Ordine Ascendente

Imposta Ordine Ascendente

CONTATTACI

newsletters

Ottieni 10€ di sconto

Registrati alla nostra newsletter e avrai subito: Sconto 10€ sul tuo primo ordine, accesso a esclusive offerte, sorteggi a premio, suggerimenti sui nuovi trend e consigli per creare un interior design di stile.

Sono già registrato.
Valutazione del Servizio:
533 Recensioni